Chi siamo

  • Emiciclo - Venere al bagno

    Emiciclo - Venere al bagno

  • Ninfeo - fronte sud

    Ninfeo - fronte sud

  • Fontana di Galatea

    Fontana di Galatea

  • Mosaici - Camillo Procaccini

    Mosaici - Camillo Procaccini

L'Associazione "Amici di Villa Litta" si è costituita dopo l'esperienza positiva ed incoraggiante delle visite guidate al Ninfeo organizzate dal Comune di Lainate in occasione dei mondiali di calcio Italia '90.
Su iniziativa degli Amici che condussero i primi visitatori nelle sale accessibili della villa e nei suoi giardini, si giunse alla decisione di dedicarsi attivamente alla riscoperta di questo prezioso monumento artistico.
Il gruppo di Amici è divenuto negli anni sempre più numeroso ed entusiasta, con il riconoscimento operativo da parte dell'Amministrazione Comunale, sino alla fondazione ufficiale dell'Associazione con atto notarile datato 5 Aprile 1994.
Nel 1997 l'Associazione ottiene la certificazione di organizzazione ONLUS.
L'Associazione si compone esclusivamente di volontari, non solo lainatesi, che condividono le finalità dello statuto istitutivo.
L'Associazione conta 160 soci, di cui circa 80 partecipano attivamente all'organizzazione delle attività, in particolare delle visite guidate al complesso di Villa Litta secondo un programma concordato in virtù di una convenzione con il Comune di Lainate.
I volontari accolgono in media 20.000 visitatori all'anno (da maggio a ottobre).
L'Associazione persegue i seguenti obiettivi principali:
- salvaguardare il patrimonio storico e artistico di Villa Borromeo Visconti Litta di Lainate;
- affiancare l'Amministrazione Comunale di Lainate nella valorizzazione, pubblicizzazione e gestione di Villa Borromeo Visconti Litta;
- ricercare documentazione riguardante oggetti d'arte appartenuti alle famiglie proprietarie di Villa Litta, attualmente sparsi in diversi musei nazionali e internazionali;
- accrescere l'interesse per Villa Litta per mezzo di visite guidate, spettacoli e rievocazioni storiche in costume d'epoca, pubblicazioni e opuscoli divulgativi, ricerca di documenti e fonti archivistiche o bibliografiche;
- coinvolgere studenti di istituti superiori del territorio tramite appositi corsi di formazione per la conoscenza dei beni artistici ed in particolare di Villa Litta volti alla ricerca e alla preparazione a guida volontaria;
- promuovere iniziative culturali, convegni e manifestazioni artistiche presso Villa Litta.

L'Associazione ha ottenuto i seguenti riconoscimenti:

20 Dicembre 1996
Il Presidente della Provincia di Milano, Dott. Livio Tamberi, conferisce all'Associazione la Medaglia d'oro di Riconoscenza

25 Aprile 2004
Il Sindaco del Comune di Lainate, Dott. Pietro Romanò, conferisce all'Associazione il Premio Galatea